0150 CERTIFICATI ALTIMETRI DIGITALI

Cosa Include:
Verifica e ripristino delle funzionalità strumentali
Verifica dell’accuratezza e incertezza strumentale secondo la normativa ISO di riferimento.
Elaborazione, verifica e stesura dei dati rilevati
Rilascio cartaceo del Certificato di Taratura
Tutti i primari utilizzati sono testati e certificati da centri ACCREDIA e UKAS.

COD: CERT 012 Categoria:

Descrizione

Per il rilascio del certificato di taratura di Altimetri Digitali è necessaria, anzitutto, una verifica meccanica ed elettronica generale dell’apparecchiatura. Inoltre
viene controllato il tubo per verificare l’assenza di bolle d’aria. Qualora fossero presenti delle bolle d’aria sui modelli Nivcomp, è possibile intervenire sostituendo o riparando alcuni componenti per rimuoverle completamente. Ciò è possibile grazie a dei Tools e le procedure fornite da Dirotec Gmbh.

Infatti, essendo rivenditori ufficiali di Nivcomp per il territorio ufficiale, ed essendo un laboratorio di taratura, oltre alla vendita ci è riconosciuta l’assistenza diretta di queste apparecchiature e la possibilità di rilasciare direttamente certificati di taratura.

L’esecuzione delle prove strumentali per la stesura del certificato di taratura avviene su basi standard a dislivelli predefiniti e pretestati tramite l’utilizzo di campioni primari dotati di certificato di taratura ACCREDIA e UKAS.
Tutte le prove effettuate avvengono in accordo con le specifiche procedure dedicate al rilievo dell’accuratezza e dell’incertezza dello strumento oggetto della certificazione.